Manarola

Grazie ai nuovi espansi poliuretanici ultrasoffici, Philippe Nigro sublima la sensazione del primo contatto e la morbidezza dell’uso già offerta dalle tre pendenze accuratamente studiate per l’inclinazione della seduta, del poggiareni e del poggiatesta, sottolineandole con cuciture orizzontali.

Daybed

Disegnato da Pierre Paulin si guadagnò gli onori del Salon des Arts Ménagers nel 1953.

Ruché

Ruché (stoffa arricciata o plissettata che serve da ornamento per abiti) associa per Ligne Roset l'inusuale e la tradizione.

Ploum

I divani Ploum sono il frutto di una ricerca sul comfort.

Confluences

Confluences piacerà sia ai seguaci di un design radicale che ai pionieri alla ricerca di un divano diverso da tutti gli altri, ma anche a tutti coloro che saranno sedotti dalla libertà delle posture e dalla inedita convivialità, proclamate da configurazioni colorate e libere.

Moel

Moel si rivolge a tutti coloro che vivono in modo naturale e rilassato e desiderano creare un salotto caldo per ricevere gli amici più intimi.

Togo

Togo è un pezzo storico e di grande successo. Disegnato da Michel Ducaroy nel 1973, è ancora oggi in produzione. "Un tubetto di dentifricio ripiegato su se stesso come una tuba e fissato alle due estremità”, così lo definì il suo creatore.

Ordina
Ordina il prodotto o richiedi informazioni
1000 characters left